E l’amore guardò il tempo e rise,
perchè sapeva di non averne bisogno.
Finse di morire per un giorno,
e di rifiorire alla sera,
senza leggi da rispettare.
Si addormentò in un angolo di cuore
per un tempo che non esisteva.
Fuggì senza allontanarsi,
ritornò senza essere partito,
il tempo moriva e lui restava.

Blog

Famiglia

C’era la sera nell’aria di casa il profumo della cena C’era da quando sono arrivata a quando sono partita Ogni volta ritorno, e lo ritrovo dov’era Le lacrime mi bruciano gli occhi e ritornano alla mia mente i ricordi L’infanzia è andata, i muri sono caduti il divano ha cambiato pareti i passi diminuiscono, gli …

Cielo di novembre

Alzai gli occhi verso il cielo ed il sole mi guardò in silenzio Non disse nulla eppure mi scaldò le ossa, e la pelle Non vi è nulla come il silenzio nemmeno le parole, vuote, che risuonano ovunque e le promesse, infrante, che volano come foglie C.

La  chiave della serenità è custodita dentro ognuno di noi.
Bisogna solo saper cercare…

Ma lo sai che esiste un modo per rapportarsi all’amore, nutrendosi e non danneggiandosi semplicemente mettendo in pratica qualche trucchetto?

Contatti

Una comunità è fatta di persone simili fiduciose di principi ed ideali simili.

In un mondo sempre più istantaneo fai in modo di prender parte ad una scelta di vita autentica fatta d’amore!

 

Raccontaci la tua storia, sfoga le tue paure, confessati, non temere, siamo tutti umani e tutti allo stesso livello.

Siamo tutti allievi della stessa lezione

Rendimi partecipe di come sei arrivato a scegliere la tua vita,
scrivimi a:

omniavincitamor.blog@gmail.com